giovedì 5 dicembre 2013

Alte Groane League: l'AC Saldema miete altri punti preziosi.

L'AC Saldema fa sul serio. Nella sesta giornata di Alte Groane League, nell'omonimo centro sportivo di Lentate la prima della classe coglie un successo striminzito nel punteggio (3 – 2), ma importantissimo per la classifica. A farne le spese è il Mambo Number Five, che puntava con decisione al sorpasso ma si deve inchinare alla capolista, capace di reggere la pressione dell'evento e di portare a casa l'intera posta in palio.
L'altro big match di giornata, quello che vedeva contrapposti Inazuma Eleven e Zanella Pose e Serramenti, si conclude senza vincitori né vinti con un pirotecnico 7 – 7. Sugli scudi la tripletta messa a segno da Yuri Menabò per Inazuma. Il risultato però fa sorridere solo l'AC Saldema, che trae il massimo profitto dalla serata, guidando ora la classifica con tre punti di vantaggio sulla seconda.
Cadono anche i Cinque Luppoli del capocannoniere Federico Leoni, la cui doppietta non serve per evitare il ko e il sorpasso per mano dell'A – Team: nel 7 - 2 finale vanno a segno Mattia Stagno (tripletta) e il bulgaro Hristo Stefanov (due gol per lui).
Arrivano poi i primi agognati punti per l'Atletico Micatanto, vittorioso per 6 – 0 sul FC Drink, che rimane così ultimo, unica squadra ancora a 0 punti.

Classifica: AC Saldema 14; Inazuma Eleven 11; Mambo Number Five 10; Zanella Pose Serramenti, A – Team 9; Cinque Luppoli 8; Atletico Micatanto 3; FC Drink 0.

Marcatori: Federico Leoni (Cinque Luppoli) 20; Alessandro Pettinicchio (Inazuma Eleven), Matteo Sardella (Zanella Pose Serramenti) 14.

Nessun commento:

Posta un commento