mercoledì 4 dicembre 2013

Seleçao, il settimo sigillo.

La Seleçao è un ciclone inarrestabile. Nel cruciale scontro diretto valido per la settima giornata di Domi 7 League, la compagine carioca si è imposta con il punteggio di 5 - 2 sui Lomsardi, distanziando di sei lunghezze il secondo posto. La tripletta messa a segno da Marcos Pereira Leonardo, migliore in campo e man of the match, è risultata decisiva per agguantare la settima vittoria consecutiva e lanciare la fuga della capolista. 
Prestazione positiva e convinente anche per Alter Interni, che sconfiggendo con punteggio tennistico (6 – 0) lo Special One va ad agguantare proprio i Lomsardi al secondo posto a quota 15 punti. 
Prova a tener vivo il campionato Ironbox, che si sbarazza con un secco 4 – 0 di FC Piazza Italia, si conferma nella parte alta della graduatoria e attende ora le due gare da recuperare nella speranza di ridurre a due soli punti il distacco dalla vetta.
Prosegue anche il momento positivo dell’Oratorio San Carlo Seregno, che liquidando i Red Devils (8 – 2, poker di Rossano Venneri) sale a 11 punti e guadagna una posizione in classifica andando a superare lo Special One.

Classifica: CMT Seleçao 21 (7 gare); Lomsardi (6), Alter interni (7) 15; Borgo Caffè (5) 13; Ironbox (6) 12; GSO Oratorio San Carlo Seregno (6) 11; Special One (7) 10; Special One (6), FC Piazza Italia (7), Speedy Babol (6) 3; Diamond FC (3), Red Devils (6) 0.

Marcatori: Simone Colombo (Borgo Caffè) 16; Marcos Pereira Leonardo (Seleçao) 14, Matos Santana Marcio (Seleçao) 11.

Nessun commento:

Posta un commento