mercoledì 29 gennaio 2014

Domi 7 League: il Borgo Caffè vola, Alter Interni tiene, la Seleçao crolla.

Il Borgo Caffè può esultare. La dodicesima giornata di Domi Seven League regala una grande soddisfazione alla capolista, che nel delicato scontro diretto contro l'Ironbox si impone di misura e conquista tre punti di importanza capitale nell'economia del campionato. Le doppiette di Mattia Dessi e Riccardo Ronzoni sono decisive nel 6 – 5 finale, che consente al Borgo Caffè di mantenere la vetta della classifica e allo stesso tempo allungare il vantaggio sul terzo posto.
Tiene il passo Alter Interni, che piega 6 – 0 il FC Milano vendicando la sconfitta dell'andata, e mantiene viva la lotta al vertice rimanendo a un solo punto dal primo posto.
Precipita invece una Seleçao sempre più in picchiata, la cui anemia di punti non conosce fine: l'1 – 2 rimediato contro il GSO Oratorio San Carlo Seregno è il terzo ko consecutivo, il quarto nelle ultime 5 gare giocate. Fino ad ora il 2014 non ha portato in dote alla compagine carioca neppure un punto. Adesso anche il terzo posto è gravemente minacciato da Ironbox e Lomsardi, che tallonano l'ormai ex capolista e fiutano aria di sorpasso.
Esattamente opposto l'umore per l'Oratorio San Carlo, che dopo un inizio con qualche affanno di troppo ha trovato continuità di gioco e risultati, continua a scalare posizioni in classifica e avendo due gare da recuperare conta di guadagnare ulteriore terreno.
Bene anche i Lomsardi, che non senza qualche difficoltà riescono a sbarazzarsi del Monza United
(4 – 3) e a portarsi al quarto posto.
Negli ultimi due match, spicca la vittoria per 6 – 1 ottenuta dallo Special One contro il FC Piazza Italia, che ora è ultimo in classifica. Dopo essere risorti vincono ancora invece i Red Devils, che cavalcando l'onda dell'entusiasmo per i primi 3 punti ottenuti nella scorsa giornata si concedono il bis contro lo Speedy Babol (5 – 3) e salgano a quota 6 in classifica.

Classifica: Borgo Caffè 28; Alter Interni 27; CMT Seleçao 24; Lomsardi 22; Ironbox 21; GSO Oratorio San Carlo Seregno 18; Special One 17; Speedy Babol 9; Monza United 7; FC Milano 7; Red Devils 6; FC Piazza Italia 4.

Nessun commento:

Posta un commento