sabato 25 gennaio 2014

Seregno 7 League: volano Patatinaikos e Internazionale.

Il Patatinaikos soffre ma vince. Lo fa nella settima giornata di Seregno Seven League, superando di misura New Look in un match tanto combattuto quanto avvincente. La partita si conclude sul 6 – 5 in favore della capolista, con un espulso per parte e il risultato in bilico fino all'ultimo secondo.
E' una vittoria che vale doppio per il Patatinaikos, perchè arriva contro una diretta concorrente, che sperava di accorciare a -2 dalla vetta e invece dopo questo ko si ritrova a -8.
Oltre che su New Look, la prima in classifica guadagna terreno prezioso anche ai danni dell'Aquila, che deve soccombere sotto i colpi de La Barrique trascinata dalla tripletta messa a segno da Pasquale Ciano: 6 – 4 il risultato finale.
L'unica squadra capace di tenere il ritmo indemoniato imposto dal Patatinaikos al campionato sembra essere il FC Internazionale. I nerazzurri, dopo aver fermato la capolista, sono risultati vittoriosi sull'Infinity, 7 – 2 con cinquina personale griffata da Matteo Gerosa. Grazie a questo importantissimo successo l'Internazionale rimane a 3 punti dal Patatinaikos e prosegue il suo inseguimento senza lasciare punti per strada.
Nell'ultima sfida in programma, brilla la stella di Antonio Garuccio, che realizza la bellezza di sei reti e permette al Novarello di superare brillantemente l'ostacolo Diamond FC. 12 – 4 il finale di un incontro in cui c'è gloria anche per Alessio Fontolan, autore di una tripletta.
In classifica marcatori comanda sempre Andrea Luisito del Patatinaikos, affiancato a 17 reti da Antonio Garuccio del Novarello. A seguirli Diego Zambara (New Look) a quota 15.

Classifica: Patatinaikos 19; FC Internazionale 16; Aquila 12; New Look 11; Novarello 10; Infinity 7; La Barrique 6; Diamond FC 0.

Nessun commento:

Posta un commento