lunedì 7 settembre 2015

FC Serenità e Colchoneros fanno bella Brianzatornei

Sono state senza dubbio all'insegna della Brianza (e, in particolare, di Brianzatornei) le finali nazionali targate 24H che si sono disputate nel centro sportivo di Martonano (Cesenatico) sabato 5 settembre. Le squadre vincitrici della categoria calcio a 5 e calcio a 7 sono infatti provenienti da campionati/tornei a marchio Brianzatornei.

Nella categoria calcetto, addirittura, è stata l’intera finale ad essere monopolizzata da squadre della nostra provincia: FC Serenità e Drink Team hanno infatti dato vita ad un remake della finale dello scorso anno, quando, infatti, erano state proprio queste due squadre ad affrontarsi. L’esito, però, è stato diverso: se nel 2014 il campo aveva premiato Drink Team, quest’anno il successo è andato a FC Serenità. La finale, giocata alla fine di una giornata spettacolare dove più di 75 squadre si sono affrontate senza esclusione di colpi, non era adatta a deboli di cuore. Dopo continui sorpassi e controsorpassi, i tempi regolamentari si sono conclusi 3-3 e durante i 5 minuti supplementari previsti dal regolamento nessuna delle due compagini riuscita a prevalere sull'altra. Ecco allora che ci hanno pensato i rigori a decretare la squadra campione nazionale di questo 2015. Due pari dopo i primi tre rigori: si va ad oltranza. Ma al primo “rigore extra” sia Serenità che Drink Team, affossate dalla stanchezza, sbagliano. Ecco allora che tutta la responsabilità cade sulle spalle dei portieri: sbaglia il numero 1 di Drink, segna quello di Serenità. Esplode la gioia e scattano i festeggiamenti.
F.C. Serenita'


Circa un'ora prima sul campo di calcio a 7 si disputava la finalissima di categoria nella quale i Colchoneros stravincevano 3-0. I ragazzi brianzoli, dopo aver dominato e vinto il TROFEO AGORA' CAFE' a Nova Milanese (MB), sono apparsi sin dalla mattina di una spanna sopra a tutte le loro avversarie e sono stati bravi a gestire tensione e stanchezza, laureandosi campioni d’Italia. Il Capitano Alex Strafurini era troppo emozionato per rilasciare un'intervista a fine gara, ma vi possiamo garantire che il suo sorriso valeva molto più di cento parole! Grandi ragazzi!!
I Colchoneros
 Anche quest’anno, ormai, le finali sono concluse e la gioia di questo evento ha pervaso gli organizzatori. Su tutti Mario Trezzi, presidente del circuito, che a fine giornata, davanti ad uno spritz ha dichiarato: “anche quella di oggi è senza dubbio una giornata positiva e divertente. Abbiamo lavorato per un anno intero in preparazione di questo evento e ora possiamo dire che è stato un successo sotto tutti i punti di vista. Squadre e organizzatori provenienti da tutta Italia sono venuti a farci i complimenti per l’evento e questo, per noi, vale più di ogni altra cosa.”

L’appuntamento è ora con i campionati invernali, primo torneo buono per strappare un pass per le finali 2016. Siamo certi che FC Serenità e Colchoneros non mancheranno l’appuntamento, mossi dalla voglia di difendere il titolo meritatamente ottenuto. E voi, cosa aspettate? Le iscrizioni per i campionati inverali targati Brianzatornei sono aperte. Tutte le informazioni su www.brianzatornei.it

Nessun commento:

Posta un commento