giovedì 15 ottobre 2015

Finalmente cominciano i campionati invernali: subito pioggia di gol ed emozioni allo Sporting di Desio!


“Era ora!”, avranno pensato in tanti ieri sera, mentre sparpagliati per lo Sporting Club di Desio attendevano l’inizio della partita della propria squadra. Ed effettivamente sì, è così: era ora! Era ora e l’ora è stata rispettata al centesimo di secondo e così, alle 22:00 spaccate di mercoledì 14 ottobre 2015 si può ufficialmente dichiarare cominciata la stagione invernale targata Brianzatornei.

È infatti cominciato il primo dei tre gironi previsti per l’inverno ormai alle porte, due dei quali si disputeranno presso lo Sporting Club di Desio (il secondo si gioca il venerdì) ed il terzo avrà invece luogo presso lo Sport Village di Monza (il martedì). I gironi dureranno fino all’ultima settimana di marzo – con un pausa natalizia di un mese e poco più durante la quale le squadre potranno dedicarsi prima alle abbuffate e poi alla Coppa di Lega – e decreteranno le partecipanti ai play off, dai quali uscirà là squadra campionessa provinciale di questa stagione che si aggiudicherà, tra le altre cose, l’ambitissimo pass per partecipare alle finali nazionali targate 24h di Cesena 2016.

Sul campo 1 la prima partita ha visto di fronte Le Nicchie e Chupa Cabra, due squadre che hanno dato vita ad una partita tiratissima, decisa soltanto da una rete, messa a segna da Paolo Lion. Ben più ricco di gol è stato invece il match disputatosi in contemporanea sul campo 2, che vedeva affrontarsi i ragazzi di Stikk’n Bollo e quelli di Tripodi Pane e Caffè, due squadre dai meccanismi ben oliati grazie alla partecipazione alla Oktorber Festival Futsal. E proprio i secondi mettono in saccoccia tre punti meritati, imponendosi per 6-2. Agli Stikk’n va comunque il merito di averci provato sino alla fine. Tripodi passa grazie alla doppietta di Grassi e al poker di Tripodi Andrea, che al momento proietta quest’ultimo in vetta alla classifica cannonieri.

Classifica cannonieri che, almeno per questa prima giornata, non vede in testa Diego Seruggia “Bobo”, da anni abbonato alla vittoria della stessa. La sua squadra, gli Iceberg, passa per 5-3 sui rivali di Terra delle Tradizioni 2, comunque autori di una gran prestazione contro il più temibile, almeno sulla carta, degli avversari. I gol di Malotaj, Domanico e Radoslovich non bastano quindi per avere la meglio su un Iceberg andato in gol, oltre che per tre volte con l’appena citato Seruggia, con Giovanni Tripodi, autore di una doppietta.

A chiudere questa fantastica prima giornata è stato il match tra Desioaparecidos e Chico Team, senza dubbo la partita più spettacolare di serata: il risultato finale inchioda i Chico Team ad una sconfitta forse immeritata, ma che di certo non ridimensiona le aspirazioni di una formazione che fa dell’attacco la sua arma migliore. Tra i tanti uomini finiti sul tabellino, si segnalano le doppiette di Fruggiero e Buonanno (Desioaparecidos) e Furlanetto e Albano (Chico Team).

L’appuntamernto è dunque per domani con la “prima” del girone del venerdì, mentre per le gesta di Iceberg & Co. Dovremo aspettare un’altra settimana.

Martedì prossimo, il 20 ottobre, partirà invece il girone di Monza.



Tommaso Samiolo 

Nessun commento:

Posta un commento