giovedì 26 novembre 2015

Terra delle Tradizioni perde... Terreno! Ok Iceberg e Chico Team: ma che fatica!!

DESIO – Raccontandovi delle prime giornate dei due gironi di Desio del campionato brianzolo, competizione invernale anche quest’anno organizzata da Brianzatornei, ci eravamo più volte soffermati sulla impressionante quantità di reti messe a segno dalle squadre. Nei primi 120 minuti di gioco, infatti, le statistiche avevano registrato un’autentica pioggia di gol, sottolineando più volte un grande divario tra le squadre che si contrapponevano. Ebbene, come spesso capita, con il passare delle giornate l’andamento dei match ha subito una piega sempre più diversa, con quei team che erano partiti in sordina che ora mostrano ampi segni di miglioramento, mentre le squadre scattate a razzo percepiscono ora un po’ di stanchezza.

Il risultato è un sempre maggiore equilibrio di gioco e risultati, sottolineato ieri più che mai dalle otto compagini scese in campo per la settima giornata di campionato del girone di Desio del mercoledì. È vero, dirà qualcuno, tanto equilibrio ma nemmeno un pareggio. Sì, rispondo io, ma nessuna partita è finitia con più di due reti di scarto (più precisamente, due partite con uno scarto di 2 e le altre due con lo scarto minimo).


In un panorama simile si registra innanzitutto la fatica spesa dagli Iceberg per superare i Desioaparecidos, squadra in netta crescita nelle ultime giornate. Il match resta in bilico sino all’ultimo, con i ragazzi di Spinelli che raccolgono i tre punti grazie ad una maggiore percentuale realizzativa. Tripodi (2), Bersani (2) e Minissale G. (1), regalano quindi i tre punti alla propria squadra, mantenendola in vetta alla classifica con 16 punti. Ai Desioaparecidos non basta la bella doppietta di Carlucci e la rete di Selvarolo. Finisce 5-3.

Ancor più combattuta è stata la partita tra Chico Team e Terra delle Tradizioni 2, con i primi che passano di un soffio: 4-3 il finale, ma Terra delle Tradizioni si mangia le dita per le tante occasioni sciupate. Chico Team ringraziano invece Conoscenti per la bella doppietta nonché Piemontese e Genovese per le marcature singole. Dall’altra parte si segnala la bella doppietta di Sorbo.

Un’altra bella partita è stata quella che ha messo di fronte Chupa Cabra e Intek, con questi ultimi che ancora non riescono a schiodarsi dagli zero punti, ma allo stesso tempo mostrano di aver già ottenuto grossi miglioramenti e, soprattutto, di poterne ottenere altrettanti. Decisiva ai fini del risultato è stata sicuramente la bellissima tripletta del man of the match: Alexander Bonito. Completano l’opera Li Volti e Criaco. Per Intek vanno invece in gol Leonte (2), Cremene (1) e Varga (1).


Anche l’ultima partita di cui vi narriamo è stata ricchissima di emozioni, restando in bilico sino al triplice fischio dell’arbitro. Il match era tra Le Nicchie (uscite infine vittoriose) e Stikk’n Bollo, sconfitti di misura. A permettere alle Nicchie di portare a casa questo scontro diretto e portarsi a sei punti in classifica sono i gol di Bertelè, Bellini, Riva e Sessa.

Dopo sette giornate, quindi, si registra il sorpasso al secondo posto di Chico Team ai danni dei Ragazzi di Terra delle Tradizioni. Restano in testa gli Iceberg, mentre Stikk’n Bollo è ora solo al penultimo posto.

Bene, per oggi è tutto. Come al solito vi ringrazio per aver seguito il nostro blog e vi do appuntamento a sabato mattina, con la cronaca di tutte le partite della settima giornata del girone di Desio di venerdì.

Prima di salutarvi, vi ricordo di visitare il sito www.brianzatornei.it sempre aggiornato con risultati, calendari e classifiche di tutti i tornei in svolgimento, nonché con tutte le informazioni utili per iscriversi ai futuri eventi a marchio Brianzatornei.



Tommaso Samiolo

Nessun commento:

Posta un commento