giovedì 4 febbraio 2016

Anche a Desio si ricomincia a giocare: Iceberg parte col botto! Bene Tripodi e Chico Team!

DESIO – Dopo il girone di Monza del campionato brianzolo, ufficialmente ricominciato martedì scorso e del quale già vi abbiamo dato conto, è ufficialmente ripartita la seconda fase del campionato anche in quel di Desio. Ieri sera, infatti, presso lo Sporting Club di via Santi si è disputata la prima giornata di ritorno del girone di mercoledì, cui farà seguito domani quella del girone gemello.

Il campionato ripartiva sotto i miglior auspici, con il calendario che regalava incroci molto interessanti e partite che si preannunciavano piuttosto tirate e ricchissime di emozioni. Favorita per questa volata finale è senza dubbio la premiata ditta Iceberg/Terra delle Tradizioni, che aveva chiuso l’andata in testa con ben 22 punti totalizzati in otto giornate, distaccando di cinque lunghezze i ragazzi di Chico Team e di quattro quelli di Desioaparecidos.

E, per la riapertura delle danze, il calendario prevedeva la sfida della capolista contro Terra delle Tradizioni 2, questi ultimi al quarto posto della graduatoria con 16 punti. Come previsto, per gli Iceberg non è certo stata una serata semplice, ma alla fine i ragazzi di Spinelli sono riusciti a prevalere: 9-4 il finale e prima vittoria in campionato del 2016 che va in saccoccia. A decidere, una volta tanto, non è stato Diego Seruggia: eroe della serata è stato invece Giovanni Tripodi, che ha calato il poker. Belle anche le reti di Ghezzi (2), Minissale (1) e Bersani (1). Per gli sconfitti si registrano invece i gol di Sardella (doppietta), Sorbo (1) e Radoslovih (1).

Al secondo posto della classifica registriamo un sorpasso, operato dal Chico Team ai danni dei Desioaparecidos: le due squadre, infatti, si sono sfidate in una lotta senza esclusione di colpi, nella quale entrambe le compagini hanno cercato la vittoria sino alla fine. A spuntarla, appunto, sono stati i Chico, che così scavalcano in graduatoria proprio i diretti avversari. Il 6-4 finale comprova la grande prestazione dei ragazzi di Conoscenti , autore di un’ottima partita nella quale ha realizzato ben quattro reti. Nel tabellino dei marcatori entra anche Matteo Piemontese, autore di una bella doppietta. I Desioaparecidos mandano invece in rete: Barbera, Fruggerio, Selvarolo e Nasuti, tutti con un gol.

Veniamo così alla terza sfida di giornata e, conseguentemente, alla terza pioggia di gol: ben 13 se ne sono realizzati, infatti, nel match tra Stikk’n Bollo e Tripodi Pane & Caffè, con questi ultimi che tornano alla vittoria (8-5) e confermano quanto di buono fatto vedere in Coppa di Lega. Scettro di uomo partita che va a Giuseppe Zampaglione, autore di una tripletta e che ha il merito di aver spaccato in due la partita. Merito comunque da condividere con Andrea Tripodi (2 gol) e Perego, Pozzoli e Grassi (1 rete ciascuno).
Per gli Stikk’n si segnalano invece le doppiette di Calabrese e Tricotti.

Infine, si registra la vittoria a tavolino delle Nicchie nella sfida contro i Chupa Cabra.

È stata dunque una giornata ricca di sviluppi interessanti, soprattutto ai fini della classifica: Tripodi torna ora ad insidiare la quarta posizione, al momento occupata da Terra delle Tradizioni 2. La distanza di sicurezza dai Tripodi, però, è ora assottigliata soltanto a tre lunghezze. Al secondo posto, come detto, interessante è la lotta a due tra Chico Team (20 punti) e Desioaparecidos (18), con Terra della Tradizioni 2 stessa che non vede l’ora di ricoprire il ruolo di terza incomoda.

La classifica cannonieri vede ancora in testa Diego Seruggia con 25 gol, inseguito da Giovanni Tripodi (18) e Gaetano Sorbo (14).

Anche per oggi è tutto, prima di salutarvi vi ricordo di visitare il sito www.brianzatornei. It



Tommaso Samiolo

Nessun commento:

Posta un commento