domenica 13 marzo 2016

Girone di Desio: in archivio anche la quart'ultima giornata di campionato. Ecco com'è andata...



DESIO – Come vi abbiamo raccontato, è stata una settimana di grande calcio quella disputata allinsegna di Brianzatornei, con i tre gironi del campionato brianzolo che entrano sempre più nel vivo. Anzi, più che nel vivo, si avviano verso la fine. Al termine della regular season, infatti, mancano ormai soltanto tre giornate, ed ogni girone comincia a vedere delineata la possibile graduatoria finale.


Ma – e proprio qui sta il bello – tutto può ancora succedere. Nei 120’ minuti che mancano alla conclusione di questa prima porzione di stagione non sono infatti da escludere risultati a sorpresa, che potrebbero sovvertire gerarchie ancora troppo labili per essere considerate intoccabili.

E parecchie sorprese potrebbero arrivare, ad esempio, dal girone di Desio del venerdì, che si disputa presso lo Sporting Club. Qui la classifica si presa ad ogni tipo di esito finale. Iceberg/Terra delle Tradizioni conduce infatti la graduatoria con 36 punti di vantaggio, che valgono ben tre lunghezze di distanza dai diretti rivali di Serenità che, appunto, inseguono con 33 punti. Tecnicamente, la matematica non ha ancora condannato nemmeno i ragazzi di Coma Etilico, saliti questa settimana a 29 punti. Ovviamente, l’impresa di questi ragazzi pare quasi impossibile. Ma, si sa, il calcio è bello perché è imprevedibile.

Coma Etilico che, se vedono la vittoria del girone come un miraggio, hanno invece grosse possibilità di staccare un pass per i play-off Champions. Sono infatti 4 i punti che li distanziano in classifica dagli inseguitori più vicini, quei Galacticos che in questa stagione troppe volte hanno toppato l’appuntamento decisivo per riassestare una classifica che loro stessi hanno compromesso soprattutto nelle giornate iniziali.

Di un piazzamento nei play-off UEFA sono abbastanza sicuri anche PH Boys e Longobarda che, rispettivamente con 17 e 15 punti, dovrebbero resistere senza particolari affanni al possibile attacco di TopAllenatori.
Ma veniamo alla cronaca di questa giornata, e partiamo proprio dalla partita più bella e combattuta: stiamo parlando del match che ha visto contrapposti TopAllenatori e Dinamo Park. Il risultato finale racconta di un 7-7 che premia entrambe le squadre e soprattutto la loro voglia di giocare. Per i Dinamo Park vanno in gol Belloni (che cala il poker), Kaya (ottima doppietta), Maimone (1) e Guidone (1). TopAllenatori risponde invece con la tripletta di Andrea Persona, la doppietta di Gavino Fiore e le reti di Luca Persona e Carlos Galarza.

Altra bella sfida di serata è quella tra Longobarda e Atletico Brianceiro, terminata 4-1 in favore dei primi. L’Atletico ha comunque disputato una discreta partita, peccando cone troppo spesso è capitato in fase realizzativa. In rete per i vincitori vanno Totaro, Di Monte, Alitto e Melis. Atletico Brianceiro segna invece il gol della bandiera con Carlo Sormani.

Bene, anche per oggi è tutto. Prima di salutarvi vi ricordo di visitare sempre il sito www.brianzatornei.it per non perdere nessuna news su tutti gli eventi futuri a marchio Brianzatornei. Soprattutto, occhio alla 12 Ore dei Lavoratori, ormai imminente, che aprirà la stagione dei tornei estivi. Rimangono ancora pochi posti! Affrettatevi!!


Tommaso Samiolo

Nessun commento:

Posta un commento