mercoledì 30 marzo 2016

La Matzumoto Cup è già ai blocchi di partenza: mancate solo voi! Cosa aspettate!?!?

Ci sono tanti tipi di eventi. Ci sono i campionati, le 12 ore “tutto in un giorno”, i tornei estivi più o meno lunghi. E poi c’è la Matzumoto Cup. Il torneo di calcio a cinque per eccellenza. La manifestazione che tutti aspettano e nessuno vuole perdersi.

Si, la aspettano tutti. Sin dal momento in cui l’arbitro decreta la fine della finale dell’anno precedente. Perché? Semplice: perché è il torneo estivo per eccellenza. Perché parteciparvi significa dare il solenne saluto all’estate, al caldo, alle vacanze.
E’ una manifestazione nata quasi per scherzo, qualche anno fa, quando il nostro presidente decise che la città di Desio e, in generale, tutta la Brianza non poteva certo restare senza un torneo estivo di calcio a cinque degno di questo nome. E allora decise di organizzarlo lui. Dove? Allo Sporting Club di Desio, naturalmente.
Matzumoto, che nome insolito per un torneo. Si, decisamente insolito. E per questo accattivante e splendido. Ma perché si chiama così? Beh, ve lo sveliamo subito. Perché questo è il nome del cane del Pres, Mario Trezzi. Il mitico Matzumoto. Il cane che tutti vorrebbero. E allora perché non intitolargli una coppa?? E infatti, eccoci qui a narrare della Matzumoto Cup. Il torneo. L’evento. Imperdibile.

E Brianzatornei si supera ancora una volta. Non solo propone il torneo più atteso e competitivo di tutta la Brianza, ma mette anche l’iscrizione gratuita. Si, avete capito bene. Iscriversi non costa nulla. Per aggiudicarsi il proprio posto nell’elite del calcio amatoriale è sufficiente correre sul sito www.brianzatornei.it, scaricare l’apposito modulo, compilarlo e recapitarlo (anche telematicamente) alla segreteria di Brianzatornei. Ed il gioco è fatto.

Il torneo è organizzato in due fasi differenti e si gioca il mercoledì e il venerdì. Nella prima fase si svolgeranno i gironi eliminatori, che saranno composti da un massimo di cinque squadre. Successivamente, in base alla graduatoria della fase a gruppi, prenderanno il via le fasi finali: quella Silver e quella Gold.
Il torneo prenderà il via il 29 aprile. Quindi, affrettatevi. I posti rimanenti non sono molti, e si esauriranno presto. Il premio è allettante: una vacanza al mare pagata per tutta la squadra, con il pass per partecipare alle tanto ambite finali nazionali organizzate – è ovvio – da 24h, da sempre partner ufficiale di Brianzatornei.


E allora cosa aspettate? L’estate è alle porte, la Matzumoto Cup pure. Mancate solo voi.


Tommaso Samiolo

Nessun commento:

Posta un commento