sabato 4 giugno 2016

In archivio la fase a gruppi della Matzumoto: ecco tutti i verdetti!!

DESIO – Si è conclusa ieri sera la prima fase della Matumoto Cup, il torneo di calcio a 5 organizzato anche quest’anno da Brianzatornei.
Dopo più di un mese di gare, i quattro gironi nei quali le diciotto squadre iscritte erano state inizialmente suddivise hanno emesso i propri verdetti, e le prime due classificate di ogni raggruppamento accedono così alle fasi finali della categoria Gold, mentre le restanti due squadre per raggruppamento si sfideranno nel tabellone Silver.
Nel girone A, piuttosto combattuto, si qualificano come primi i ragazzi di Bookmakers, che chiudono in testa dodici punti, mentre passa anche il West Ham, che chiude a nove. Accedono invece alla fase Silver i ragazzi di Stikk’n Bollo (sei punti) e quelli di Sballeros (tre). Proprio Sballeros chiude in bellezza il girone vincendo la sfida che chiude il girone contro i ragazzi del Cartello per 5-3, mentre i Bookmakers schiacciano per 16-4 i ragazzi di Stikk’n Bollo.
Combattutissima è anche la situazione con la quale si conclude il girone B, con gli M-Team che strappano il primo posto chiudendo a 12 punti il proprio cammino nella fase eliminatoria, che si chiude con la bella vittoria sul Real Sgagno: 8-2 il finale nel quale spicca il poker di Cosimo Massaro. Galacticos invece batte 8-3 il Barca, ma non basta: pur concludendo a pari punti (sette a testa) i Desioaparecidos si piazzano davanti e accedono alla fase Gold.
 
Già decisi da un pezzo erano invece i gironi C e D. Nel primo gli FC Serenità si qualificano primi con 15 punti, mentre Val-Fri chiude a 10 e strappa anch’essa il pass per la parte finale Gold. Dinamo Park (quattro punti) e Atletico Micatanto (tre) accedono invece alle fasi finali Silver, con questi ultimi che riescono a non chiudere il girone a zero punti vincendo proprio contro la Dinamo per 3-1 grazie alle reti di Vincenzo Soldano (doppietta) e Daniele Mazzone (un gol).
Chiudiamo quindi con il racconto del girone D, il quale si conclude con il trionfo di Stamo Fori che, imbattuti e a sedici punti, concludono in testa la fase a gruppi. Soltanto a tre punti in meno si attestano invece i ragazzi di Intek, che comunque andranno lo stesso a giocare le fasi finali Gold. Alle Silver accederanno invece gli UDM 71 che, autori comunque di un buon girone hanno concluso a sei punti, e i ragazzi di TopAllenatori, sconfitti nell’ultima giornata proprio dagli UDM 71 con un finale di 10-2: spettacolare la prova di Simone Marino, autore di ben cinque reti. A segno vanno anche Daniele Delnegro (2), Valentuno Marino (2) e Lorenzo Milani (1).
Le fasi finali si disputeranno a partire da mercoledì prossimo, sempre presso lo Sporting Club di Desio. Per controllare gli accoppiamenti e gli orari gioco vi ricordo di visitare il sito www.brianzatornei.it
Inoltre restano gli ultimi posti per la Brianza Cup che si terrà, sempre presso lo Sporting Club di Desio, domenica 12 giugno. La classica 12 Ore, con la qualità Brianzatornei e ricchissimi premi targati 24H.

Nessun commento:

Posta un commento