sabato 28 gennaio 2017

Iceberg campione! Trionfo nella Gazzetta Football League

E’ questo l’esito della Gazzetta Football League, la vittoria di Iceberg, che ha surclassato Team Catena in una finale davvero avvincente. 
L'immagine può contenere: 5 persone, persone in piedi e spazio all'aperto
Partiamo però dalle due semifinali disputate mercoledì 25 gennaio, Iceberg-Castroreale e Team Catena-Chico Team.
La prima sfida si è conclusa 4-3 dopo i calci di rigore, anche se al termine dei 40 minuti il punteggio è stato quello di 1-1. Un elogio bisogna a farlo ai due portiere delle compagini, che si sono contraddistinti in molti interventi.
La lotteria dei rigori ha poi voluto che i neri vincessero la gara, lasciando i gialloblù con l’amaro in bocca ad un passo dall’accesso alla finale.

La seconda semifinale è stata invece tra Team Catena e Chico Team, conclusasi 8-3. E’ stata una partita giocata benissimo dai bianconeri, che hanno dimostrato maturità e hanno mantenuto i nervi saldi, tenendo per tutto l’incontro il pallino del gioco in mano. Gli otto gol effettuati sono stati il pass per giocarsi la finale successiva, persa poi con Iceberg.
L'immagine può contenere: 5 persone, persone in piedi
Ma veniamo ora alla partita a lungo bramata da tutte le squadre partecipanti, ovvero la finale. I due team sono arrivati a questa partita in modo diverso: Iceberg con la consapevolezza di aver rischiato molto nel turno prima ai calci di rigore, mentre Team Catena con piena convinzione di sé, ottenuta anche grazie alla vittoria per 8-3 nella semifinale.
Il primo tempo della partita è stato molto equilibrato, giocato a viso aperto da entrambe le squadre ma senza rischiare troppo, ed è terminato 1-0 per Iceberg. Il secondo tempo si è aperto con un’altra rete dei neri, a cui Team Catena ha risposto subito accorciando il risultato. Poi però ha dilagato Iceberg firmando ben altre tre reti, che l’hanno portata sul gradino più alto del podio.
La finale si è così conclusa 5-2, ma bisogna riconoscere la bellezza della partita grazie al modo in cui hanno giocato i due team.
Ora per i vincitori, oltre al trofeo li attende la partecipazione alla fase interregionale, che li vedrà scontrarsi con altre grandi squadre.


Anche per oggi è tutto, vi ringrazio per averci seguito in tutto il cammino di questa competizione, e vi ricordo di restare connessi sul sito www.brianzatornei.it per rimanere sempre aggiornati su tutte le competizioni avviate.

mercoledì 25 gennaio 2017

Castroreale batte Maltrainsema e si aggiudica la vetta!

E’ terminato 7-2 a favore dei gialloblù il match più atteso del turno, che quindi fa volare i vincitori a +3 in cima alla classifica. 
Importante anche la vittoria di Chiavo Veronica su Team Catena che dunque si porta al momentaneo quarto posto.


Sono solo tre le partite disputate in questo turno finora, partiamo dalla prima in ordine cronologico che è stata Chiavo Veronica-Team Catena. 
I blu hanno giocato davvero una buona partita, surclassando gli avversari che lunedì non sono apparsi in grande spolvero, grazie anche alla tripletta di Bottazzo. 
I bianconeri perdono dunque l’occasione di agguantare il secondo posto, e si vedono superare così proprio dai loro avversari. Vedremo questa lotta alla vetta come procederà… 

Il secondo incontro è stato quello ai vertici della classifica, Maltrainsema-Castroreale, terminato con il netto punteggio di 2-7. 
Gli amaranto, che sono rimasti in partita solamente nel primo tempo, non hanno disputato una grande partita, e hanno dovuto cedere alla forza dei gialloblù, che quindi si godono il primato solitario del tabellone. Presti, che non smette di segnare, realizza questa volta tre goal, e fornisce anche diversi assist ai suoi compagni, trascinandoli alla vittoria.



L’ultima sfida è stata invece tra due squadre nella parte bassa della classifica, ovvero Sballeros ed Emigratis, conclusasi con il risultato di 14-3.
Gli azzurri non sono mai stati in partita, e gli avversari hanno così potuto segnare una gran quantità di reti, tra le quali segnaliamo le 7 di Calvi.
Sballeros dunque raggiunge l’ottava posizione, e vede lontano solamente due lunghezze da sé il sesto posto, valevole per entrare in Europa League.




Vi ringrazio anche oggi per averci seguito, e vi ricordo di rimanere sempre aggiornati su risultati e classifiche digitando il sito www.brianzatornei.it .

sabato 21 gennaio 2017

Gazzetta Winter Cup: ecco chi sono le quattro semifinaliste

Molte emozioni in questa grande competizione, in cui arrivano anche i primi verdetti. Superati i gironi le squadre che hanno passato il turno si sono scontrate nei quarti di finale, ed ora le compagini che bramano la vittoria del torneo sono solamente quattro. Andiamo a vedere come sono andate le gare disputate. 


Mercoledì 18 si sono giocate le ultime partite dei gironi, che hanno visto l’eliminazione di quattro squadre, ovvero Maltrainsema, Stikk N Bollo, Bookmakers e U.D.M. 71. 
Nel girone A Iceberg ha battuto Team Catena in un match davvero avvincente, tirato fino all’ultimo secondo. Questa vittoria ha decretato il passaggio del turno come primi dei vincitori, mentre per secondi degli sconfitti. Stikk N Bollo con 0 punti si vede così sfumare i sogni di un possibile passaggio del turno.
Nel girone B invece si è giocata Bookmakers-Dinamo Park, match molto sentito essendo un pass per l’ingresso ai quarti di finale, vinto da questi ultimi per 3-0, che dunque approdano al turno successivo. Gli sconfitti si vedono dunque eliminati dalla competizione.
Maltrainsema-Castroreale è stata invece l’ultima partita del girone C, conclusasi con il netto punteggio di 2-9. I gialloblù, che hanno giocato un grandissimo incontro, si conquistano il passaggio del turno come primi, mentre per seconda passa Werder Trema. Maltrainsema, con uno score molto negativo in questo torneo, appende i suoi obiettivi al chiodo.
L'immagine può contenere: una o più persone, persone che praticano sport e campo da basketNel girone D invece, la partita giocata era di notevole importanza, dato che bastava vincere questa sfida per passare come primi in classifica. Questo l’ha fatto Chico Team, che ha surclassato gli avversari per 7-2, mentre U.D.M 71 si vedevano già eliminati dal torneo con 0 vittorie.

I quarti di finale sono stati match molto combattuti e piacevoli, in particolare si sono giocati Iceberg  – Dinamo Park, finito con il risultato di  6-2, Team A.S. Turbo – Team Catena, terminato 4-5, F.C. Castroreale Sicily – Footballbeer vinto dai primi per 7-6 e
Chico Team  – Werder Trema, concluso 5-4.
A parte la prima, in cui Iceberg ha dominato la partita, le altre partite sono terminate con vittorie di misura, infatti tutte hanno visto un sol gol di scarto tra le due compagini. Ora riflettori puntati sulle semifinali di mercoledì 25, giorno in cui si giocheranno Castroreale-Iceberg e Team Catena-Chico Team.



Grazie per averci seguito anche oggi, vi ricordiamo di non perdervi neanche una news di questa competizione e di tante altre cliccando sul sito www.brianzatornei.it .

domenica 15 gennaio 2017

Al via la Gazzetta Football League!

L'immagine può contenere: una o più persone e spazio all'apertoE’ iniziata dunque la Gazzetta Football League, torneo disputato allo Sport Village di Desio, organizzato in quattro gironi da tre squadre, in cui passano solamente le prime due. Si sono già giocate 8 partite, ed ogni compagine sta già facendo i conti sulle possibili combinazioni per passare il turno. Ecco, questo non è però il caso del girone D, in cui Footballbeer e Chico Team si vedono già ai quarti di finale avendo battuto entrambi U.D.M. 71 e quindi l’ultima sfida tra di loro servirà solamente a decretare chi passa per prima e chi per seconda. Infatti i rossoblu hanno perso con Chico Team 5-3, mentre con Footballbeer 4-7. Questa è quindi la situazione dell’ultimo girone, che al turno successivo vedrà le due squadre scontrarsi contro la prima e la seconda del girone C. 


La Gazzetta Football League, che ha come partner principale la Gatorade, è partita subito a ritmi molto alti, come testimoniato anche dalle belle partite disputate nel girone A, in cui anche in questo caso una squadra è gia eliminata avendo perso entrambi i match. STIKK’N BOLLO – Team Catena è terminata con il punteggio di 5-7, mentre Iceberg – STIKK’N BOLLO si è conclusa 6-2, decretando così il passaggio delle due squadre che però puntano a passare come prime, permettendole di sfidare la seconda classificata del girone B. Staremo a vedere come si concluderà questo bel girone.

L'immagine può contenere: 1 persona, sta praticando uno sport
Il girone B invece è ancora aperto, infatti Team A.S. Turbo si è già assicurata la prima posizione della classifica, ma Dinamo Park e Bookmakers, che hanno perso rispettivamente con la capolista per 6-4 e 7-5, si affronteranno in una sfida carica di adrenalina per capire chi sarà la seconda classificata. Vedremo quale sarà la compagine che riuscirà ad accaparrarsi i tre punti valevoli per il passaggio del turno.

L’ultimo girone è invece il C, composto dalle squadre Castroreale, Maltrainsema e Werder Trema, in cui Maltrainsema è l’unica ancora a secco di vittorie, anche se ha ancora da affrontare Castroreale, in una partita che può ancora ribaltare gli equilibri del girone. Werder Trema ha battuti gli ultimi del girone per 8-2, mentre ha perso con i gialloblù per 7-4. Si vedrà dunque la squadra con più fame per il passaggio del turno.

Rimanete aggiornati sugli sviluppi della competizione digitando il sito www.brianzatornei.it per non perdersi neanche un’emozione!