sabato 28 ottobre 2017

Al via il Campionato Brianzolo: ecco lo scoppiettante inizio dei gironi di Monza e Desio

È ricominciato, finalmente, il campionato brianzolo. Il maggiore evento amatoriale brianzolo di calcio a 5, anche quest’anno, vedrà le squadre partecipanti suddivise in due gironi: quello di Desio (9 squadre ai blocchi di partenza) e quello di Monza (13). Come di consueto, anche per questa stagione le migliori classificate accederanno alla fase a play-off, suddivisa tra Champions League e Coppa UEFA, che si disputerà nel mese di aprile/maggio e a cui prenderanno parte anche le migliori compagini del girone di Monza disputato ad Derbi Triante.

L'immagine può contenere: 6 persone, persone che sorridono, persone che praticano sport, persone in piedi e spazio all'apertoInsomma, una stagione che si preannuncia ricca di bella partite, colpi di scena e in cui la storia è tutta da scrivere. Molte le nuove iscritte, che promettono di dare battaglia agli habitué quali Iceberg, FC Serenità, Bookmakers, Sballeros e FC Castroareale, solo per citarne alcune.
Ma andiamo ora a raccontarvi quanto accaduto durante il primo mese di gioco.

Il girone di Monza ha, per ora, due reginette, che di nome fanno Iceberg e Bookmakers, entrambe a punteggio pieno (12 punti in quattro partite), trascinate come al solito dai rispettivi gioielli: Diego Seruggia e Sergio Tornelli. Occupano il podio, invece, una new entry molto interessante e una conferma dell’anno passato. Stiamo parlando di Quasi Gol, team capitanato da Andrea Micucci, che ha cominciato con 7 punti il campionato e giura di voler restare al vertice fino a primavera, e Team Catena, che pur privo fino a febbraio del leader e capitano Andrea Clavenna, viaggia a braccetto dei verdi.

Come dicevamo, non sono mancate emozioni e colpi di scena in un avvio di stagione che definiremmo scoppiettante: ad esempio, nell’ultima giornata disputata, ha fatto scalpore il secchissimo 7-0 con cui Team Catena ha liquidato i ragazzi di FC Castroreale grazie, soprattutto, al poker calato da Andrea Forchini.. Da segnalare, inoltre, lo splendido match tra Chiavo Veronica e Los Estraditables, terminato con il risultato di 3-2 (decisiva per i vincitori la doppietta di Alessandro Ricco, eletto tra l’altro migliore in campo).

Indietro di una giornata (siamo alla terza) ma non certo per quanto riguarda le belle partite, anche i l girone di Desio ha fatto registrare un inizio coi fiocchi, che incorona come capolista il West Ham, che guida la graduatoria con 7 punti (Iceberg e Chico Team, tuttavia, ne hanno 6 e hanno già “scontato” il turno di riposo). Inseguono forsennatamente i ragazzi di Foro Team, piacevole sorpresa di questa prima parte di campionato. Partenza a rilento, sino ad ora, dei ragazzi di Ucraina e La Fratellanza, al momento fermi a zero punti.
Nell’ultima giornata disputata, ben due gare su quattro sono terminate in pareggio, dopo 40 minuti in cui il pubblico presente allo Sporting Club ha potuto assistere a del grande calcio. Hanno impattato sul pareggio, dicevamo, Stikk’n Bollo e Genial Soccer Team, dividendosi la posta in palio grazie ad un rocambolesco 4-4, suggellato da due triplette: quella di Manuel Lombardi per gli Stikk’n e quella di Felice Ronchi per Genial S.T. Il secondo pareggio che merita di essere citato è quello con cui si è conclusa la sentitissima sfida tra Desioaparecidos e West Ham (5-5), con i secondi passati inizialmente in svantaggio e bravissimi a non scoraggiarsi arrivando a riacciuffare il definito pareggio ad una manciata di minuti dal termine.

E così abbiamo concluso questa prima carrellato di gol ed emozioni, rimettendovi in pari con gli sviluppi delle ultime settimane. A partire dal prossimo weekend, ogni sabato troverete online in riepilogo delle principali partite della settimana e il punto sui due gironi di Monza e Desio che, seppure siano appena cominciati, già promettono scintille e gol a valanga.


Vi ricordo, infine, per consultare risultati e classifiche di tutti gli eventi in svolgimento e per restare sempre aggiornati su quelli in programma per i prossimi mesi di visitare il sito www.brianzatornei.it