lunedì 19 febbraio 2018

La prima giornata di Serie A a Monza è già stellare: Chiavo Veronica, Bookmakers e Iceberg iniziano col botto!

Già ve lo avevamo raccontato la settimana scorsa, il campionato brianzolo di Monza, dopo il termine del girone di andata, si è suddiviso in due distinti gironi di ritorno: quello di Serie A e quello di Serie B. 

L'immagine può contenere: una o più persone, persone che praticano sport e campo da basketUna volta terminato il girone di andata, le prime quattro squadre della Serie A andranno a disputare il play-off di Champions League, mentre quinta e sesta, unitamente a prima e seconda classificata della Serie B, si giocheranno la vittoria in Coppa UEFA. 
I play-off si disputeranno a partire dalla prima settimana di aprile presso lo Sporting Club di Desio, e vi prenderanno parte anche le migliori del girone di Desio e del Derby Monza.

Ma veniamo alle cronache di campo, che ci portano a raccontare che le prime partite della Serie A sono state emozionanti e combattute sono all’ultimo: Chiavo Veronica ha avuto la meglio all’ultimo respiro sui Quasi Gol, vincendo per 4-3 grazie al fantastico poker di Alessandro Ricco. Ai Quasi Gol non bastano le marcature di Cazzaniga, Micucci e Colombo.

Vittoria di misura anche per i Bookmakers, che hanno ragione di Team Catena con un bellissimo 8-6: si segnala il poker di Sergio Tornelli e la bella doppietta di Salvatore Palermo. 
L'immagine può contenere: 6 persone, persone che sorridono, persone in piedi, scarpe, campo da basket e spazio al chiuso

Netta la vittoria di Iceberg, che strapazza FC Serenità per 6-1. Vanno a segno, ciascuno con una doppietta, Caronni, Ghezzi e Tripodi. 

L’unica partita disputata della Serie B è quella in cui New Team ha battuto per 7-2 gli FC Pad grazie alle doppiette di Petruzzini e Marino, unite alle marcature di Cassano, Paglionga e Romano. 

Anche per oggi è tutto. Prima di darvi appuntamento al prossimo weekend con la stonava di questa settimana di calcio amatoriale, ci ricordo di restare aggiornato visitando il sito www.brianzatornei.it

Nessun commento:

Posta un commento