domenica 1 luglio 2018

L'Agorà Cafè entra nel vivo: ecco i verdetti dei quarti di finale!


Eccoci a domenica ed eccoci, come al solito, al consueto appuntamento con la cronaca delle partite andate in scena durante la settimana. Una settimana, anche quella che concludendosi, ricca di match combattuti, gol e belle giocate, che hanno infiammato il pubblico presente all’Oratorio San Carlo di Nova Milanese, teatro del trofeo Agorà Cafè.

L'immagine può contenere: 12 persone, persone che sorridono, spazio all'apertoTrofeo Agorà Cafè che, ormai, è proprio entrato nel vivo, la disputa, proprio durante questa settimana, dei quarti di finale sia per la categoria Pro che per quella Ama.
E partiamo proprio dagli amatori, dove le danze si sono aperte con il match tra Lazzaroni FC e Aliberti Parrucchieri, con i primi che hanno trionfato per 4-2 conquistando il pass per le semifinali.

Partita incredibilmente combattuta e divertente è stata quella tra Scarsenal e Total Erg Nova, i primi che alla fine si sono imposti per 5-4 grazie alle reti di Alessio Benzoni (2), Gianluca Cimnaghi (2) e Roberto Moratti (1).

Piuttosto tirata ad in bilico sino all’ultimo minuto è stata anche la sfida che ha visto trionfare i ragazzi di Icrom su quelli di My Way Cafè Lions per 3-2. Per i vincitori le reti sono state realizzate da Manuel Borella, Jago Chiorboli e Sergio Tornelli.

Con il minimo scarto si è risolta anche la partita tra Equipo del Gordito e Sporting Trigoria: i ragazzi del Gordito vincono per 2-1 grazie alla splendida doppietta di Marco Diseri e volano così in semifinale.

Particolarmente avvincenti sono state anche le sfide del tabellone Pro seppure, rispetto alla categoria amatori, i punteggi finali siano stati più secchi.

L'immagine può contenere: spazio all'apertoPartiamo infatti dalla sfida tra Colchoneros e Atletico TM, al termine della quale i primi si sono imposti per 6-3, aggiudicandosi un posto nelle semifinali. Belle e decisive le reti di Jacopo Personè, Maurizio Stella (una doppietta ciascuno), Davide Riboldi e Valerio Rinaldi (un gol a testa per questi ultimi).
Finale pesante anche per i ragazzi di West Ham, sconfitti nettamente dagli Hetronic Italy, che vincono per 8-0 e volano in semifinali. Tra le tante, ottime prestazioni di Darone e compagni si segnala il poker calato da Daniele Ippolito.

Ben più combattuto invece il quarto di finale Pro che ha visto contrapporsi Europea Costruzioni e NeroColcho, con questi ultimi che hanno dovuto arrendersi agli avversari, vittoriosi per 2-1 e qualificati al turno successivo, grazie alle reti di Nicolas Parravicini e Luca Sapio. Agli sconfitti non è invece bastata la rete diu Francesco Valentino.

Infine, la Poli di Nova vince a tavolino contro Quei Bravi ragazzi,qualificandosi e completando il quadro delle semifinali.

E con questo, abbiamo concluso anche per oggi. Prima di salutarvi e di augurarvi un buon weekend vi ricordo di visitare il sito www.brianzatornei.it per non perdervi nulla degli eventi amatoriali brianzoli!

Nessun commento:

Posta un commento